Madonna: I Rise, terzo singolo da Madame X in Italia

La conferma è appena giunta tramite apposito comunicato stampa diramato dalla Universal Music Italia: I Rise, traccia di chiusura del nuovo album di Madonna, Madame X, è ufficialmente il terzo singolo estratto dall’ultimo disco della Ciccone nel nostro paese, dopo Medellín e Crave, e sarà inviata alle radio locali il prossimo venerdì, 4 ottobre.

Scritta da Madonna insieme all’autrice emergente Starrah (la penna nascosta dietro megahit quali Girls Like You dei Maroon 5 e Havana di Camila Cabello) e a Jason Evigan, che firma anche la produzione del pezzo insieme alla cantante, I Rise è una ballata midtempo dalle sonorità R&B/pop e dall’importante messaggio sociale. Ispirata dalle discriminazioni perpetrate a danno della comunità LGBTQ, dalla censura della libertà di parola e dalle stragi terroristiche compiute nel mondo, la canzone affronta il tema della resilienza, la capacità (e forza) di superare le ingiustizie della vita e il male subìto continuando a camminare a testa alta e combattendo indifferenza e soprusi con le armi pacifiche dellorgoglio e della voglia di andare avanti, malgrado tutto. Non a caso, a introdurre le prime note del brano è la voce di Emma González, campionata dal celebre discorso che l’attivista e studentessa della Marjory Stoneman Douglas High School tenne in Florida dopo essere sopravvissuta al massacro di Parkland, avvenuto nella sua scuola il 14 febbraio 2018 per mano di un ragazzo armato di pistola.

Copertina ufficiale del singolo ‘I Rise’

A sostegno del nobile fine per il quale I Rise è nata, Madame X e TIME Magazine hanno stretto un sodalizio professionale poco prima dell’estate e collaborato alla realizzazione di un video (diretto dal regista Peter Matkiwsky e disponibile sul sito della rivista dallo scorso 19 giugno) in cui scene tratte dalle marce di protesta più affollate degli ultimi anni si alternano a fotogrammi aventi per protagonisti personaggi pubblici e sportivi divenuti simbolo di coraggio e resistenza.

Non paga dell’urgenza politica insita nel testo della sua canzone, Madonna ha inoltre voluto trasformare I Rise in un inno dance, affidando la traccia a grandi DJ della scena club (Thomas Gold, l’amica di vecchia data Tracy Young, Offer Nissim e DJ Kue, giusto per citarne alcuni) e conseguendo la sua 48esima #1 nella classifica statunitense riservata ai pezzi più suonati nelle discoteche.

Ricordiamo ai lettori affezionati al formato fisico che I Rise è disponibile su picture disc da 7 pollici, come parte dello speciale Boxset di Madame X (Album Version sul lato A / Instrumental sul lato B), e che sarà acquistabile sotto forma di vinile da 12 pollici, contenente le versioni remixate già note e in tiratura limitata, a partire dal prossimo 29 novembre in occasione del Record Store Day Black Friday.

Francesco Cappellano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.