Kylie Minogue, ‘Stop Me From Falling’ e la sorpresa che non ti aspetti




Nonostante sia trascorso soltanto poco più di un mese dall’uscita di Dancing, primo assaggio dal prossimo disco di Kylie Minogue, Golden, e molti Lovers abbiano rivalutato le virtù del brano grazie alla nostalgica reinvenzione in stile anni ’80 curata dal DJ/remixer giapponese Initial Talk, la minutissima diva del pop prosegue imperterrita e continua a creare attesa per il suo 14simo album in studio pubblicando Stop Me From Falling, il secondo estratto ufficiale dall’LP, disponibile dal 9 marzo sugli store digitali e su tutte le piattaforme riservate allo streaming. 

L’amore in chiave country pop

Prodotta da Sky Adams e scritta dalla Minogue, Danny Shah e Steve McEwan, Stop Me From Falling segue le orme già tracciate dal singolo precedente, rivelandosi un estivo e molto più vivace numero country pop esaltato da percussioni e battiti di mano incalzanti e chitarre acustiche alternate agli accordi di un banjo, mentre le liriche parlano di un’amicizia che evolve pian piano e inesorabilmente in amore, con tutti i sintomi annessi e connessi in situazioni del genere (’’I don’t know how, I don’t know where / But we’re becoming more than friends / Getting closer to the edge / Stop me from falling’’).

Cover del singolo ‘Stop Me From Falling’

LEGGI: Kylie Minogue, con ‘Dancing’ in scena fino all’ultimo respiro

Due versioni per ‘Stop Me From Falling’

Contrariamente a quanto accaduto con Dancing, la bella Kylie (scopertasi novella Dolly Parton alla soglia dei 50 anni) stavolta ha scelto di cambiare strategia: la versione di Stop Me From Falling scaricabile e acquistabile a partire da oggi, infatti, è quella contenuta nell’album, come dicevamo poc’anzi, ma non rappresenta il mix destinato a promuovere il singolo vero e proprio. A ricoprire questo compito sarà, invece, una speciale rivisitazione del pezzo, a cui parteciperà il duo cubano Gente de Zona (composto da Alexander Delgado e Randy Malcom Martinez e già noto per sodalizi in lingua spagnola con Jennifer Lopez e Laura Pausini). Complice la presenza di quest’ultimi, la Single Edit di Stop Me From Falling sarà un ibrido fra le sonorità country della produzione originale e quelle tipiche della musica caraibica, in linea con l’ultima tendenza del periodo che ha assistito ad una nuova, massiccia epidemia di Latin pop in campo mainstream dopo quella dell’ormai lontano 1999. Non è peraltro un caso il fatto che la cantante australiana sia stata avvistata la settimana scorsa a L’Avana (e immortalata in numerose clip condivise su Instagram e YouTube da abitanti del posto) mentre era alle prese con la registrazione del video insieme ai due rapper.

In attesa di ascoltare la seconda versione del brano e gustarci l’accompagnamento visivo in fase di montaggio proprio in questi giorni, non ci resta che ricordare ai lettori che Stop Me From Falling (Album Version) è disponibile su tutti i canali preposti al download e allo streaming via Darenote/BMG Rights Management.

Stop Me From Falling, testo

Somehow
We’ve always been together
But never got together
I never felt the pressure
’Til now
There’s something in the air
I’m here and you’re just there
I can’t pretend that I don’t care

Yeah one day I might get it right
Am I ready for tonight?
Yeah caution caution Amber light
Still can’t get you off my mind

Don’t know how I don’t know when but
We’re becoming more than friends
Getting closer to the edge
Stop me from falling
Shoulda seen the warning sign
Now I’m running out of time
Kinda wanna cross the line
Stop me from falling for you

One risk
From lying on your shoulder
When I was feeling colder
And now I can’t get over
One kiss
A dangerous situation
I’m lost in hesitation
My heart’s a little shaken

Francesco Cappellano




2 pensieri su “Kylie Minogue, ‘Stop Me From Falling’ e la sorpresa che non ti aspetti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *