Inediti X Factor

Ascolta gli inediti dei ragazzi di “X Factor”

Giovedì 3 dicembre in diretta su Sky Uno HD i semifinalisti di X Factor hanno presentato i loro inediti. I brani, tutti in inglese tranne uno, sono ora disponibili in digitale e in rotazione radiofonica. Il 10 dicembre dal Mediolanum Forum di Assago andrà in onda la finale che decreterà il vincitore tra Davide, Giosada, Urban Strangers ed Enrica.

I Moseek sono stati eliminati a un passo dalla finale di X Factor 9, ma hanno comunque avuto modo di far ascoltare il loro pezzo, Elliot. La canzone, scritta dalla voce della band, Elisa Pucci, mantiene le sonorità elettro-pop che hanno contraddistinto il gruppo sin dagli inizi e durante il corso del programma. Elisa (voce, chitarra, floor tom), Davide (batteria, virtual drums, sequencer) e Fabio (basso, sinth, cori) hanno formato il gruppo nel 2010 e nel 2012 è uscito il primo EP autoprodotto, a cui è seguito un minitour in Inghilterra e un album, Leaf.

Davide Shorty ha presentato My Soul Trigger, scritto con Chanty e Luca Chiaravalli. La canzone, con influenze black e anglosassoni, rispecchia l’anima soul di Davide espressa attraverso un’innata dote vocale, potente e al contempo efficace nelle metriche rap. 25enne palermitano, Davide vive da diverso tempo a Londra. L’Inghilterra gli ha permesso di entrare in contatto con differenti culture e di potere imparare da grandi musicisti. Lì insegna musica ai bambini e coltiva il suo talento cantando in una band, i Retrospective for Love.

Suo compagno di squadra è Giosada con Il rimpianto di te, unico inedito in italiano. A firmare il pezzo sono Giosada, Pacifico e Alberto Tafuri. La produzione artistica è di Antonio Filippelli e Fabrizio Ferraguzzo. Il brano, dalle sonorità elettroniche, è una dedica d’amore alla sua città, Bari, alla quale lui è molto legato. Giosada, 25 anni, lavora come facchino tuttofare e attore. A 7 anni ha cominciato a cantare e grazie alla sua grande passione per la musica, nel corso degli anni, ha potuto girare tutta l’Europa da solo e come leader di due band.

L’inedito degli Urban Strangers è Runaway, scritto da G. Raia – A. Iodice – E. Mirra – R. Ferrante. Gli Urban Strangers sono il chiaro esempio di chi riesce a trarre il meglio dalle difficoltà di una realtà sociale difficile. Con la loro originalità e spontaneità di scrittura sono riusciti a farsi amare dal grande pubblico fin dalle audizioni rendendo immediati tutti i loro brani, proprio come Runaway, che cattura al primo ascolto. Alex e Genn sono amici fraterni, il loro punto di forza è quello di essere riusciti a costruire un proprio stile partendo da differenti influenze musicali. Nel 2012 hanno formato il duo e un anno dopo è uscito il loro primo EP di inediti. Il loro sound è un armonico cantautorato in lingua inglese. Entrambi suonano la chitarra, i synth e la drum machine.

Infine Enrica, unica superstite della categoria donne. Il brano con cui si ripresenterà in finale giovedì prossimo è I Found You, scritto dal suo giudice Skin. Quest’ultima, tra l’altro, sarà anche ospite della finale insieme alla sua band, gli Skunk Anansie, per cantare per la prima volta dal vivo il nuovo singolo Love Someone Else.

 

Via Ufficio Stampa

2 pensieri su “Ascolta gli inediti dei ragazzi di “X Factor””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *