Samuel: dal 24 febbraio l’album ‘Il codice della bellezza’




Esce il 24 febbraio Il codice della bellezza (Sony Music), il primo progetto solista di Samuel dei Subsonica, un album di dodici inediti, scritti tra Torino, Roma e Palermo e prodotto da Michele Canova Iorfida tra New York e Los Angeles. L’arista è in gara a Sanremo 2017 con il brano Vedraie per 5 tracce del disco ha collaborato con Jovanotti. 

Samuel, cover del disco “Il codice della bellezza”

Il codice della bellezza è un’ode all’essere umano, “fucina di idee e disastri”, un congegno che funziona ad emozioni, che ama, odia e tradisce, che si prende e si lascia. “Ho sempre pensato che la bellezza non fosse un concetto solamente estetico”– racconta Samuel“Il dono dell’eleganza, della sensibilità, dell’ironia fanno parte di un istinto interiore che rappresenta il bello degli essere umani. Ho provato ad immaginare la bellezza come un codice scritto dentro le persone speciali, quelle persone che sono fonte d’ispirazione per chiunque gli stia vicino”.

In merito ai contenuti del disco Samuel spiega: “Questo album contiene la mia voglia di musica, quella che non ho mai potuto fare fino a qui. C’è molta melodia, c’è la voglia di saltare, ma anche di cadere, di ridere a crepapelle, di farsi cogliere in fallo, di non avere paura. Volevo affrontare il tema più popolare del mondo, l’amore. Descrivere questo sentimento in tutte le sue sfaccettature e ambientazioni. Sviscerare tutto quello che so su questo argomento senza lasciare nulla di intentato”.

Cinque brani dell’album sono firmati da Samuel con Lorenzo Jovanotti (Più di tutto, La statua della mia libertà, Niente di particolare, La luna piena e Voleva un’anima, brano in cui i due duettano): “Lorenzo Jovanotti è diventato una sorta di fratello maggiore musicale. Mi è sembrato ci mettesse più energia Lorenzo in quei pochi giorni in studio per il mio progetto che io da quando avevo iniziato a pensarci!” ammette l’artista, che negli ultimi mesi ha anticipato il suo primo progetto solista con i singoli La risposta Rabbia.

Via Ufficio Stampa




Un commento su “Samuel: dal 24 febbraio l’album ‘Il codice della bellezza’”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.