Alex Palmieri, arriva l’album Wrong: ‘Siamo tutti imperfetti’

Arriva il 10 gennaio 2020 Wrong, terzo disco di inediti di Alex Palmieri per Believe Digital anticipato dal primo singolo Fake News – che ha già fatto capolino nelle classifiche italiane ma anche di Germania e Polonia – incentrato sulla voglia di liberarsi dalle etichette, con forti influenze pop, trap e dancehall all’insegna della sperimentazione che caratterizza il nuovo lavoro discografico del cantante. 

Alex Palmieri, cover dell’album ‘Wrong’

Wrong, sonorità e produttori

Wrong arriva dopo un importante tour che tra 2018 e 2019 ha fatto toccare ad Alex Palmieri le maggiori città italiane ed europee ed un’intensa promozione radio televisiva. Il disco contiene 9 tracce realizzate tra Italia, Ucraina, Filippine e America dal sound electro pop/urban con influenze trap, fino a sonorità nuove per Alex come i ritmi latini e versioni acustiche dei nuovi brani. Produttori già noti hanno lavorato al disco come Jandy Prudnikov, Alex Zitelli e Livio Boccioni fino a collaborazioni inedite per Palmieri come quella con l’americano Matthew Burgess o il Filippino DJ Pinoy.

Il significato di Wrong

“Wrong arriva in un momento particolare della mia vita” confessa il cantante “un momento fatto di profondi cambiamenti. La vita è fatta di cicli inevitabili ai quali ti puoi piegare o prendere quello che ti viene insegnato per affrontarli. Durante questo intenso periodo mi sono reso conto di quanto mi sforzassi di essere la versione migliore di me, ma finiva tutto in un tentativo goffo di emulare qualcosa che fondamentalmente non sono. Da qui nasce Wrong: sbagliato, perché siamo tutti imperfetti e sono proprio le nostre imperfezioni a renderci speciali. Il disco è un invito ad accettarsi e volersi bene per quello che si è”.

Room 05, il nuovo singolo

Insieme al disco, dal 10 gennaio sarà disponibile anche il singolo Room 05, un brano uptempo dalle sonorità dark-pop che raccontano l’apertura della coppia: “E’ qualcosa in cui mi sono trovato molto tempo fa” spiega Alex “conobbi così il mio ultimo ragazzo, all’epoca partner di un’altra persona. Credo che in queste situazioni si inneschi una sorta di gioco alla caccia dell’approvazione di se stessi, ma allo stesso tempo ci si chieda se quell’amore un tempo solo per due sia ancora sufficiente. E’ un comportamento molto interessante che ho cercato di studiare e di trasporre in musica”.  

I brani di Wrong

All’interno del disco ci sono anche Beatrice, dedicato ad una ballerina del cantante e che sprona all’indipendenza ed emancipazione della donna, Dangerous Scandalous che racconta di quanto le esperienze cambino le persone per proteggersi, e la più leggera Masoquista dal sound latin tropical. Nella ballad My Ghost Alex affronta invece la fine della sua ultima relazione.

Photo credit: Marco La Stella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.