Nico & Vinz, dopo “Am I Wrong” arriva l’album “Black Star Elephant”

Nico & Vinz, cover dell'album "Black Star Elephant"
Nico & Vinz, cover dell’album “Black Star Elephant”

Quest’estate li abbiamo ascoltati con la hit Am I Wrong, che ha totalizzato oltre 140 milioni di stream su spotify, 70 milioni di views su youtube, #1 di iTunes in oltre 40 paesi e disco d’oro in Italia. Martedì 14 ottobre uscirà Black Star Elephant, il nuovo album del duo norvegese Nico & Vinz.

Nico Sereba e Vincent Dery, il primo originario della Repubblica della Costa d’Avorio e il secondo della Repubblica del Ghana, hanno iniziato il loro sodalizio artistico cinque anni fa seguendo l’istinto alla musica delle loro origini afro-norvegesi. Le loro canzoni parlano gioiosamente di vita, di amore e di identità e hanno un suono avvincente, un mix delle culture diverse, dall’africana, all’hip hop, al soul con messaggi di speranza per il futuro. “Siamo norvegesi e africani” – dice Vinz“è importante per noi avere un messaggio, l’obiettivo per noi è quello di portare le persone a trovare la felicità”.

I due provengono da un piccolo paese che ha raccolto immigrati da tutto il mondo e senza alcuna formazione istituzionale hanno creato un modo sensazionale di fare musica che è esploso nella scena europea. La loro missione è stata fin da subito precisa: creare la magia in studio, sognare i video più fantasiosi per illustrare le loro idee e viaggiare per il mondo per condividere la loro arte con quanta più gente possibile.

L’album Black Star Elephant conterrà anche il prossimo singolo In Your Arms, che nell’intera regione della Scandinavia sta già bissando il successo del precedente.

Il relativo video (visualizzabile qui) mostra le immagini di un uomo senza fissa dimora, un cittadino del mondo che costruisce una macchina del tempo al fine di tornare nel passato per ritrovare la propria famiglia tragicamente sterminata.

Via Ufficio Stampa

Emanuele Corbo




Un pensiero su “Nico & Vinz, dopo “Am I Wrong” arriva l’album “Black Star Elephant””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *