Rose Villain MTV

Rose Villain è l’artista del mese di MTV New Generation




Rose Villain è l’artista del mese selezionata da MTV New Generation, il progetto multimediale di MTV che dà la possibilità alle nuove leve della musica italiana di mostrare il proprio talento grazie a nuove opportunità di promozione on line e on air. Da domenica 1° gennaio il video del suo singolo Geisha è in rotazione su MTV Music (canale 708 di Sky).

MTV New Generation ha scelto Rose Villain perché il progetto sonoro di questa ragazza italiana emigrata negli States sa mescolare sapientemente hip hop ed elettronica condendo il tutto con la sua innata attitudine “dark”. Il risultato è credibile, contemporaneo e dal sapore internazionale.

Rose Villain, vero nome Rosa Luini, è una cantante e autrice di Milano classe 1989. A diciotto anni si trasferisce negli Stati Uniti per iscriversi al conservatorio di musica contemporanea di Los Angeles e, una volta conseguito il diploma, vola a New York dove completa i suoi studi di teatro e musical a Broadway. Presto si fa notare per il suo talento e il cortocircuito creato dalle sue passioni, tra cui spiccano l’horror e la moda.

Il suo primo singolo, Get The Fuck Out Of My Pool, è un pezzo electro-hip hop arricchito da tamburi suonati da musicisti berberi e registrati nel deserto del Sahara. Il testo racconta la storia di un classico amore tossico. Il secondo singolo, Geisha, è un brano pop sui generis con influenze hip hop e in cui spiccano, nel ritornello, dei synth ispirati al suono dei gruppi di punta della scena indie newyorkese dei primi anni 2000. Il video del brano è diretto da Mirko De Angelis (Machete Art and Films) e prende spunto da alcuni frammenti di sogno di Rose: un kimono in un deserto, uno squalo bianco e tanto sangue.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.