Elisa ventennale

Elisa: 3 show unici a Verona per i 20 anni di carriera




Elisa, una delle voci più apprezzate del panorama italiano, festeggia 20 anni di carriera e, vista l’importanza della ricorrenza, ha deciso di fare le cose in grande. Il 12, 13 e 15 settembre, infatti, l’artista sarà protagonista di 3 concerti all’Arena di Verona: 3 serate uniche e diverse fra loro per dare libero sfogo alle sue molteplici anime musicali.

Elisa, foto di Carolina Moretti

La prima serata è quella all’insegna del Pop-Rock, che attraverso successi come Labyrinth, L’anima vola Cure Me, punta tutto sullo scambio di energia con il pubblico; il 13 settembre invece le atmosfere si fanno più intime con Acustica, che – anche grazie all’uso di strumenti etnici e street – privilegerà il repertorio e gli arrangiamenti dei dischi Lotus Ivy. Infine, il 15 settembre, la serata Orchestra, “Un sogno – come l’ha definita la stessa Elisa in conferenza stampa – Renderò omaggio anche a canzoni altrui che hanno il peso necessario per essere attorniate da un’orchestra di 40 elementi, come ‘Caruso’ e ‘Fly Me To The Moon’ di Frank Sinatra”. Quest’ultimo live sarà anche l’occasione per rispolverare il lato più soul dell’artista di Monfalcone, da sempre innamorata del mondo Motown.

Il ventennale di Elisa porta con sé anche una grande, importante novità. Dopo due decadi la cantante lascia Sugar ed entra nel roster di Universal Music Italia. A proposito di questo passaggio di etichetta la cantautrice ha spiegato: “Si tratta di una decisione molto sofferta a cui ho pensato per anni. Ho iniziato con Caterina Caselli da minorenne, fu mia madre a firmare il mio primo contratto discografico! Non c’è nessun sentimento negativo nei loro confronti, solo tanta gratitudine per avermi aiutata a realizzare il mio sogno. Ho seguito l’istinto nello scoprire altri partner, trovando in Universal quello che stavo cercando”. Per il momento è prematuro parlare di un nuovo disco di inediti, ma “c’è un clima di grande concentrazione” ha assicurato lei stessa.

Elisa, foto di Carolina Moretti

Sul fronte televisivo, invece, se da una parte regna ancora il mistero sul suo eventuale ritorno ad Amici nelle vesti di coach (ma dopo Sanremo la De Filippi scioglierà ogni dubbio, è stato spiegato), dall’altra Elisa sarà protagonista in primavera di un docufilm in onda sui canali Fox, sceneggiato dall’artista in persona.

I biglietti per i concerti all’Arena di Verona (prodotti e organizzati da F&P Group) sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it (per info: www.fepgroup.it). Vista l’unicità di ogni singolo show è stato previsto l’abbonamento per la gradinata non numerata al prezzo complessivo di €80,00 per tutti e tre gli spettacoli.

 

Emanuele Corbo




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.