The Voice 3, Carola: «Sulle orme di Demi Lovato»

A poco più di un mese dalla fine della terza edizione di The Voice Of Italy viene pubblicato quest’oggi Carola (Universal Music), EP di debutto della terza classificata Carola Campagna (team J-Ax). Il disco contiene 4 cover eseguite dalla ragazza durante il percorso nel talent show di Rai2 e due inediti, a partire dal singolo Se solo, colonna sonora di Descendants, prossimo film Disney per la tv in onda a ottobre su Disney Channel. La 18enne di Triuggio, un paesino nel cuore della Brianza, ha presentato a PopSoap il suo primo lavoro discografico ufficiale e ha anticipato gli impegni dei prossimi mesi.

Incontrandola negli uffici milanesi di Universal Music si capisce subito perché Carola Campagna sia stata ingaggiata da Disney: viso pulito, voce angelica, la classica immagine da ragazza per bene. Sbaglia, però, chi crede che questa principessina dei giorni nostri non abbia grinta e carattere da vendere: “Anche se mi mettono i paletti nessuno può fermarmi” ci ha confidato. 

Carola EP
Carola Campagna, cover dell’EP “Carola”

Due anni fa hai pubblicato un EP intitolato Io no: quanto senti di essere cresciuta da quell’esperienza?
È cambiata l’età e di conseguenza anche la voce che ora è totalmente diversa; è cambiato il genere di canzoni, il carattere… tante cose che probabilmente hanno reso possibile la mia partecipazione a The Voice.

Il tuo nuovo lavoro in uscita oggi è stato anticipato dal singolo Se solo, che sancisce il tuo ingresso nel mondo Disney. Ti piacerebbe proseguire su questa strada e diventare il nuovo idolo dei giovanissimi?
Non sarebbe affatto male (ride, ndr). Adesso vediamo come andranno il disco e il film, ma a me piacerebbe continuare a lavorare con Disney e seguire le orme, ad esempio, di Demi Lovato. La ammiro sin dai suoi esordi e se qualcuno dovesse dirmi che continuando su questa strada diventerei come lei risponderei: “Benissimo, andiamo a lavorare allora!”.

Quindi non escludi lo step successivo che prevede il passaggio da volto della Disney a popstar vera e propria?
Sono abituata a fare tutto passo dopo passo, ma mi piace provare sempre cose nuove. Credo non ci si senta mai pronti per certe sfide, però solo andando avanti posso capire se sono tagliata per qualcosa.

Quali sono i classici Disney che ti sono rimasti nel cuore?
Io sono cresciuta con Cenerentola, La bella addormentata nel bosco, Biancaneve, La bella e la bestia, Tarzan, Nemo, e in particolare Frozen. Ho cominciato a cantare da piccolissima proprio con quelle colonne sonore.

E chi è il tuo cattivo preferito tra quelli che verranno citati nel film tv Descendants?
A dire il vero io sono più per le principesse, mi piace l’idea del castello e della classica fiaba. Non svelo niente del film, ma mi è piaciuta tanto Malefica. Guardatevi il film perché merita!

L’altro inedito contenuto nel disco è In un attimo, un pezzo dance che va in una direzione opposta rispetto a Se solo. Quale Carola pensi troveremo in futuro?
Io ho sempre cantato ballad allo stato puro, ma volevo fare un pezzo che uscisse dai miei schemi, proprio come In un attimo. È stato un mettersi alla prova. Spero che il brano venga apprezzato, perché a me piace tantissimo.

Ti senti più a tuo agio a cantare in italiano o in inglese?
Prima di The Voice cantavo molto in inglese, invece nel programma ho fatto per lo più pezzi in italiano e da lì ho capito che forse preferisco proprio questa strada. Cantando in inglese la voce prende sfumature diverse e la lingua stessa fa venire più facilmente la pelle d’oca, in italiano invece c’è bisogno di tanta interpretazione per rendere bene il pezzo.

Ti stiamo conoscendo come interprete, ma hai mai scritto qualcosa?
Scrivo poco e per ora resta tutto nel mio scrigno segreto a casa. Vorrei imparare quest’arte e cantare quello che sento dentro. Se dovessi diventare cantautrice sarebbe tanta roba, per citare J-Ax!

L’esibizione di The Voice a cui sei più legata?
Ti sento fatta ai Knockout perché sono rimasta stupita dai complimenti dei coach e dalla reazione del pubblico che si è alzato in piedi. Ma anche Mi sei scoppiato dentro il cuore, e non me l’aspettavo perché non è semplice interpretare un brano di Mina.

Dopo l’uscita del disco quali saranno i tuoi prossimi impegni?
L’11 luglio mi esibirò nella mia Triuggio, il 26 a Diano Marina e poi spero di fare tante altre date. Ho molte registrazioni e impegni ‘backstage’ per rendere questo progetto ancora più grande, e ne saprete di più verso settembre. Nel frattempo verranno girati anche i video di Se solo e In un attimo.

Questa la tracklist dell’EP Carola:

Se solo
In un attimo
All’alba sorgerò/Let It Go
Circle Of Life/Il cerchio della vita
Mi sei scoppiato dentro il cuore
Ti sento

Photo Credit: Gian Maria D’Alberto/LaPresse

Emanuele Corbo




2 pensieri su “The Voice 3, Carola: «Sulle orme di Demi Lovato»”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *