Rachele Bastreghi, parte il 29 aprile da Brescia il tour solista

Prenderà il via dalla Latteria Molloy di Brescia il prossimo 29 aprile il tour di Rachele Bastreghi, anima femminile dei Baustelle e icona tra le più riconosciute e ammalianti della scena pop-rock italiana che ha pubblicato lo scorso gennaio il suo primo EP solista intitolato Marie.

Il disco è un omaggio alla musica e alle atmosfere degli anni ’70, contiene sette brani tra cui due cover, Cominciava così dell’Equipe84 e All’inferno insieme a te di Patty Pravo. La stessa Rachele lo aveva presentato qualche mese fa in un’intervista a PopSoap.

Ora l’artista è pronta a portarlo in giro per l’Italia: “Questo tour è la naturale prosecuzione di un percorso iniziato con la pubblicazione dell’EP “Marie– spiega – nato per un’esigenza artistica e personale. La voglia di mettermi in gioco, di tirare fuori un lato di me che avevo sempre tenuto nascosto. Tutto questo è avvenuto in maniera spontanea, come spontaneo è stato cercare ispirazioni e stimoli da quegli anni ’70 che continuano sempre ad affascinarmi tanto”.

Sul palco con lei a ricreare quelle atmosfere e quel mondo ci saranno i musicisti che hanno partecipato alle registrazioni del disco: Giovanni Ferrario (che del disco è anche produttore artistico) e Marco Carusino alle chitarre, Davide Fronterrè al basso. Al gruppo si aggiunge il batterista Alessandro Deidda.

Il tour, organizzato dall’agenzia Ponderosa Music&Arts, partirà dalla Latteria Molloy di Brescia il 29 aprile per poi passare da Torino il 7 maggio al CAP10100, da Bologna il 9 maggio al Locomotiv, da Firenze il 10 maggio al Viper Theatre, da Roma il 14 maggio al Teatro Quirinetta e da Milano agli inizi di giugno in una data che sarà annunciata tra qualche settimana.

Tutte le informazioni sui biglietti e sulle prevendite saranno disponibili sul sito ufficiale www.rachelebastreghi.it e sulla pagina ufficiale www.facebook.com/rachelebastreghi.

 

Emanuele Corbo




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.