Nervo new video

Nervo and friends: ecco il video di “The Other Boys”

L’attesa è stata lunga, ma la nota positiva è che è appena terminata: il nuovo video musicale delle due DJ australiane Nervo, realizzato per il singolo The Other Boys, ha finalmente raggiunto canali e social media sparsi per il web, e il risultato ci piace non poco. Contenuta nel loro LP di debutto Collateral, uscito lo scorso 24 Luglio, The Other Boys è un’elettrizzante collaborazione tra le Nervo e tre nomi d’eccezione che sveleremo gradualmente.

Le prime note del pezzo vedono la luce circa due anni fa, quando Olivia e Miriam entrano in studio con il Re Mida del french touch Fred Falke e cominciano a creare con lui la traccia.

Jake Shears, leader del gruppo Scissor Sisters, viene qualche mese più tardi approcciato dalle due sorelle per interpretare la canzone e ne registra un demo, ma la percezione comune è che manchi ancora qualcosa, anzi, che manchi proprio qualcuno: è a questo punto che Kylie Minogue, grande amica di Shears, viene invitata a bordo e sposa il progetto, incidendo un nuovo brano firmato dalle Nervo a distanza di cinque anni da Put Your Hands Up (If You Feel Love), quarto estratto da Aphrodite, dodicesimo e acclamatissimo opus discografico della diva.

The Other Boys diventa così un appetitoso duetto camp e gay friendly trainato dalle spiraleggianti evoluzioni di una bassline di stampo moroderiano (vagamente simile a quella usata da Stuart Price per le strofe di Hung Up di Madonna), da ritmi disco/house e dalle riconoscibili voci dei due ospiti, per la seconda volta insieme in un pezzo dopo Any Which Way del 2010, singolo dei Scissor Sisters tratto da Night Work al quale la Minogue partecipa come corista.

Nervo and Kylie The Other Boys
Le Nervo e Kylie nel video di “The Other Boys”

Fedele ai temi che spesso e volentieri distinguono il genere in cui rientra, The Other Boys canta di un’attrazione fisica non ricambiata tra le luci stroboscopiche della pista da ballo e dell’ostinazione che a quest’ultima segue da parte di chi non accetta rifiuti in amore. ´Why don’t you love me like the other boys do?´ è l’incalzante domanda che apre ciascun ritornello, intonato all’unisono da Kylie e Jake e vivacizzato da un’adrenalinica melodia pop (tremendamente catchy e ben scritta), tinta di esuberanza e spumeggiante frivolezza.

Ma un ultimo featuring manca all’appello per cesellare il diadema, contattato a Marzo scorso, appositamente dalle DJ: quello di Nile Rodgers, leggenda vivente del funk, nonché leader degli Chic, che compare sul finale del pezzo e dona alla base un genuino e lodevole tocco 70’s strimpellando le sei corde della sua famigerata chitarra elettrica.

Diretto dal finlandese Hannu Aukia, regista emergente sconosciuto ai più, il video che accompagna The Other Boys è ambientato in una fabbrica londinese, ormai in disuso, adibita a discoteca. Tutti e cinque i protagonisti compaiono nel clip, Rodgers incluso, circondati da atmosfere industrial e decadenti, a metà strada tra disco glamour e fetish.

Con all’attivo decine di canzoni composte per artisti di fama mondiale e non, tra cui Rachel Stevens, Wynter Gordon, David Guetta, Ke$ha e Nicole Scherzinger, le Nervo hanno da poco raggiunto il traguardo a cui ambivano dagli esordi: Collateral, album da cui il nuovo singolo è tratto, segna ufficialmente il debutto delle gemelle DJ sul mercato internazionale, dopo un continuo avvicendarsi di singoli sciolti, pubblicati sotto diverse etichette dance come Armada, Capitol e Astralwerks, e cinque anni di tira e molla legati a problemi di natura discografica (primo fra tutti trovare una label interessata a investire nel progetto). Ultra Music è la compagnia che ha deciso di credere in loro e finanziare l’intero disco.

The Other Boys è attualmente disponibile su iTunes e altri digital store, in versione EP, dal 23 Ottobre.

 

Francesco Cappellano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.