Mr. Oizo Hand In The Fire

Mr. Oizo: torna il pupazzo Flat Eric (con Charli XCX)




Vi ricordate di Mr. Oizo? Sul finire degli anni ’90 spopolò con Flat Beat, brano il cui video divenne famoso per la presenza del pupazzo Flat Eric. Ora l’artista francese torna sulle scene con Hand In The Fire ed è accompagnato da Charli XCX.

Mr. Oizo Hand In The Fire
Mr. Oizo, cover del singolo “Hand In The Fire” (feat. Charlie XCX)

Era il 1999 e il producer di house music francese Mr. Oizo impazzava nelle classifiche europee con Flat Beat, pezzo contenuto nel suo disco di debutto Analog Worms Attack. Un brano che è passato alla storia anche per il videoclip che lo ha accompagnato. Memorabile infatti il pupazzo Flat Eric che si dimenava sulle note di Flat Beat. 

Il singolo raggiunse la quinta posizione nella classifica dei singoli francesi e conquistò i vertici delle chart in Austria, Finlandia, Germania, Italia e Regno Unito. 

Ora Mr. Oizo, ma soprattutto Flat Eric, torna sulle scene con Hand In The Fire. Il pupazzo e il suo alter ego femminile si rincorrono a bordo di una decappottabile sulla Pacific Coast Highway, in un inseguimento interminabile che durerà fino alla fine del mondo. Non si tratta nient’altro che della storia raccontata da un pupazzo temerario e pieno di passione che celebra il mistero della vita.

Il video è diretto con maestria da Meat Dept, il nuovo protégé dello studio creativo californiano Noodles con la benedizione di Quentin Dupieux, Mr. Oizo per l’appunto, noto video maker oltre che producer di musica elettronica.

Il singolo vede la partecipazione straordinaria della popstar Charli XCX e – in attesa del nuovo album di Mr. Oizo – vi proponiamo il videoclip ufficiale di Hand In The Fire.

 

Via Ufficio Stampa




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.