“I’ll Be There”, Nile Rodgers riporta in vita gli Chic con un nuovo singolo

Chic featuring Nile Rodgers, cover del singolo "I'll Be There"
Chic featuring Nile Rodgers, cover del singolo “I’ll Be There”

Gli Chic tornano dopo 25 anni con un nuovo brano dal titolo I’ll Be There, in rotazione radiofonica da domani, venerdì 20 marzo. Il chitarrista del gruppo Nile Rodgers è riuscito a riportare in vita la sua band e l’evento avverrà nel giorno dell’eclissi solare totale che  si verificherà in diversi luoghi dell´emisfero settentrionale.

Tutto inizia quando un box di nastri analogici arriva dalla Warner Music a casa di Nile Rodgers: nel box trova un tesoro nascosto della sua band, gli Chic. Nile non stava assolutamente considerando l’idea di fare un nuovo album degli Chic e stando alle sue parole: “Non c´era nessuna ragione sia spirituale o artistica per farlo”.

Ascoltando questi “nastri perduti” dei master originali di dischi mai pubblicati degli Chic, Nile ha però potuto riascoltare anche le chiacchiere e le risa della band durante le sessioni di lavoro ed è stato come tornare indietro nel tempo. Tuttavia si è reso conto di non poter più alzare il telefono e chiamare chi oggi non è più su questa terra. Ma grazie a questo materiale all’improvviso tutti erano stati resi partecipi di una vera e propria reunion. Alcuni mesi dopo a Nile viene diagnosticato un tumore estremamente aggressivo. Tutto allora viene “messo in pausa”. Nile passa dall’essere la persona più felice del mondo all’essere un uomo che deve prendere decisioni ad un passo tra la vita e la morte. Per lui era finalmente chiaro che aveva un tempo limitato da vivere su questo pianeta.  Decide allora di fare più musica e suonare nel maggior numero di concerti di sempr: tutto questo significava fare un nuovo album degli Chic.

Nile Rodgers ha scelto la data di venerdì 20 marzo per il debutto radiofonico di I’ll Be There. Nella data dell’equinozio di primavera, quando il giorno e la notte sono della stessa durata, un’eclissi solare totale avrà luogo in diversi luoghi dell´emisfero settentrionale. Il giorno diventerà notte e questo straordinario evento segnerà l’uscita del nuovo singolo degli Chic.

Nel brano viene detto: “I don´t want to live in the past, but it´s a nice place to visit, and if you come along… I’ll be there” (“Non voglio vivere nel passato, ma è un bel posto da visitare, e se ci fai un salto… io sarò lì.”). In effetti tutto assume un significato davvero speciale quando ci si ritrova Nile, Kim, Folami, Russel e Fonzi che cantano tutti insieme quelle parole – accompagnati dalle percussioni dei Martinez Brothers su una traccia originale della Chic Organization. È come una rinascita: Luther Vandross, Robin Clark, Tony Thompson, Bernard Edwards, Alfa Anderson e Luci Martin sono tutti presenti nel brano.

È come se Nile avesse trovato una macchina del tempo e avesse scoperto l´esistenza di un nuovo album degli Chic che non era mai stato pubblicato. È tutto davvero magico, incredibile ed emozionante, e come recita il titolo dell’album in uscita: It’s About Time.

 

Via Ufficio Stampa




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.