Arisa guardando il cielo

Arisa: ‘Ho perso il mio amore’ è il nuovo singolo




Ho perso il mio amore è il nuovo singolo di Arisa in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e streaming dal 17 marzo. Ho perso il mio amore è anche un 45 giri (che contiene inoltre il brano in versione acustica) in edizione limitata, in uscita venerdì 14 aprile e acquistabile in esclusiva su www.musicfirst.it (già disponibile in preorder). Il brano è inserito nella colonna sonora del nuovo film di Max Croci La verità, vi spiego, sull’amore (Notorious Pictures), in uscita nelle sale italiane il 30 marzo.

Arisa Ho perso il mio amore
Arisa, cover del singolo “Ho perso il mio amore”

Commedia ispirata all’omonimo libro e al blog di successo “TiAsmo”, La verità, vi spiego, sull’amore è una storia divertente ed emozionante sulle infinite sfumature dell’amore. Accanto ai protagonisti Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Massimo Poggio, Edoardo Pesce, Giuliana De Sio e Pia Engleberth un cameo della stessa Arisa.

Ho perso il mio amore (Etichetta: Borsi Records, Ed. Musicali Universal Music Italia – Pipshow Srl, distribuzione Artist First) è un brano struggente e nostalgico, dalle atmosfere retrò, che la voce di Arisa valorizza, regalandone un’interpretazione raffinata e sincera, di forte impatto emotivo. Il brano, prodotto e arrangiato da Fabio Gargiulo, è stato scritto e composto da Cheope, Federica Abbate e Giuseppe Anastasi, storico autore della cantante. Ha preso parte alla realizzazione del singolo, incidendo gli archi, Davide Rossi, già al lavoro con i Coldplay e numerosi nomi illustri del panorama musicale italiano ed internazionale.

Da gennaio inoltre Arisa è protagonista di Voce 2017, il nuovo tour teatrale che sta toccando le principali città italiane. Queste le prossime date: Varese (18/03 – Teatro di Varese), Torino (23/03 – Teatro Colosseo), Aosta (24/03 Palais Saint-Vincent), Borgosesia in provincia di Vercelli (25/03 – Teatro Pro Loco), per poi chiudere a Milano il 27 marzo (Teatro Linear Ciak).

Via Ufficio Stampa




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.