Con Shorty dilaga la febbre del ‘Canta Canta’ – Intervista




Dopo il successo della scorsa estate La Dura Remix con Pitbull e la hit Vazilando, Shorty pubblica per l’etichetta d:vision / Energy Production il nuovo singolo Canta Canta, rielaborazione di uno dei maggiori canti popolari brasiliani di Martinho da Vila, catapultandoci direttamente in Brasile con il suo cocktail micidiale di gioia ed energia positiva. Attivo sulla scena dance dal 1994 con esperienze internazionali come DJ e una lunga attività radiofonica come sound engineer di rilievo nazionale, Shorty porta nei club di tutto il mondo il suo sound che fonde agilmente groove latin house a influenze etniche d’oltreoceano.

Canta Canta è la rivisitazione di un classico della musica brasiliana, da dove nasce l’idea di dargli una nuova veste?
Sono sempre stato legato ai suoni latini e caldi in generale. Facendo le mie ricerche musicali decisi di imbattermi nel mondo brasiliano cercando qualcosa che riuscisse a trasmttere l’allegria e la spensieratezza che sono la caratteristica principale di questo Paese. Quando ascoltai per la prima volta Canta Canta di Martinho da Vila capii che questo era quello che cercavo, così decisi di metterci le mani sopra e da lì la magia.

Non è la prima volta che sforni un singolo dal sapore latino: che cosa ti affascina tanto della cultura e della musica sudamericana?
La voglia di fare festa che scorre nel sangue di questi popoli, non esiste un’ora precisa per divertirsi, ballare, incontrarsi… a qualsiasi ora del giorno e della notte c’è questa innata predisposizione al divertimento. Mi ci ritrovo parecchio!

Lo scorso anno hai remixato un pezzo per Pitbull, con quali altri artisti sogni di collaborare?
Con Pitbull, Jacob Forever e Fuego è stata una meravigliosa esperienza, mi ha aperto grossi canali a livello internazionale, il sogno dei sogni sarebbe poter fare un disco con Drake… rimarrà un sogno ma comunque intanto ci sono all’orizzonte delle bellissime collaborazioni internazionali.

Come sarà la tua estate?
Sicuramente all’insegna dei party in lungo e in largo, ho voglia di vedere più facce sorridenti possibile

Consiglia ai lettori di PopSoap 5 brani che non possono mancare nella playlist di questa estate
David Guetta & Sia – Flames
Calvin Harris & Dua Lipa – One Kiss
Sharlene & Fuego – Me siento Ben
Halsey feat. Big Sean & Stefflon Don – Alone
Au/Ra & CamelPhat – Panic Room

Emanuele Corbo




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.