Hurts e Madh: usciti i nuovi video

Gli Hurts Madh in comune hanno ben poco, se non una casa discografica che li distribuisce (Sony Music) e soprattutto il fatto che i rispettivi nuovi video sono stati appena pubblicati sul web. Il duo di Manchester ha presentato sul proprio canale YouTube la clip di Some Kind Of Heavenbrano che ascoltiamo già da qualche settimana, mentre l’artista lanciato dall’ultima edizione di X Factor ha presentato video e singolo di Gong in un colpo solo.

Partiamo dagli Hurts. Theo HutchcraftAdam Anderson sono tornati con nuova musica dopo l’ultimo album Exile, datato 2013. Il gruppo synthpop britannico, esploso nel 2010 con singoli di grande successo come Wonderful Life Better Than Love, è atteso alla prova del terzo disco di inediti, intitolato Surrender e che vedrà la luce il 9 ottobre.

Gli Hurts sono reduci da due speciali show che si sono tenuti alla Scala di Londra e al Lido di Berlino rispettivamente il 16 e il 18 giugno. Sono state queste le occasioni per presentare in anteprima ai fan alcune nuove canzoni contenute nel prossimo disco, oltre ai vecchi successi del gruppo.

In una recente intervista rilasciata a NME Theo e Adam hanno anticipato qualche dettaglio di Surrender, spiegando che è stato registrato a Ibiza, Los Angeles, New York e sulle Alpi Svizzere. Tra le influenze musicali del disco i due hanno citato Fleetwood Mac, Steely Dan e persino la Motown. In attesa di saperne di più, ecco il video del primo singolo Some Kind Of Heaven.

Il secondo artista di cui ci occupiamo in questo articolo è Madh, secondo classificato all’ottava edizione di  X Factor. Come vi avevamo già detto pochi giorni fa, il giovane cantante è in procinto di pubblicare l’album d’esordio Madhitation, in arrivo il 10 luglio.

Da oggi però è disponibile il singolo Gong (feat. The Strangers) che fa da apripista al progetto discografico. Se Sayonara, presentato alla semifinale di X Factor, aveva spiazzato tutti, questo nuovo brano si spinge ancora oltre confermando l’intenzione di Madh di restare fedele al proprio modo di fare musica, così poco convenzionale per il mercato italiano.

Madh presenterà il disco Madhitation in una serie di appuntamenti instore. Qui tutte le date le date.

 

Emanuele Corbo




3 pensieri su “Hurts e Madh: usciti i nuovi video”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *