Fedez-Michielin, duetto “Magnifico”

Si intitola Magnifico il nuovo singolo di Fedez ed è il secondo estratto da Pop-hoolista (Newtopia/Sony Music), l’ultimo album del rapper divenuto in una sola settimana disco d’oro. La canzone è già in rotazione radiofonica e negli scorsi giorni è stato pubblicato online il videoclip.

E così l’hanno rifatto: Fedez e Francesca Michielin, vincitrice della quinta edizione di X Factor, sono tornati a collaborare insieme dopo il grande successo dell’anno scorso di Cigno nero. “In realtà non avevo pensato di riproporre un duetto con Francesca” aveva spiegato il rapper presentando il disco – “Lei mi aveva chiesto una mano per finire un pezzo con un ritornello molto forte ma per il quale non trovava le strofe, e così è nata Magnifico“.

Le carte in regola perché il brano diventi un grande successo ci sono tutte e un rapido sguardo alla classifica di iTunes lo conferma: Magnifico è in top10, e secondo noi una performance da parte dei due artisti al talent di Sky Uno (dove il rapper è uno dei quattro giudici) la porterebbe in vetta con facilità.

Sul canale Youtube di Fedez (FedezChanneL) è possibile vedere la clip che accompagna il brano, diretta da Cosimo Alemà, regista ribelle già riconosciuto per la sua arte sia nell’ambito dei videoclip sia per il cinema. Protagonisti della storia sono Federico Lucia (Fedez) e Giulia Valentina, la sua fidanzata nella vita reale. Queste le parole con cui viene spiegato il senso del brano e del video: “Un grande amore vissuto in modo travagliato, diversi punti di vista di una coppia di innamorati divisi dallo spazio senza essere pianeti”.

Magnifico è contenuta in Pop-hoolista, un album connotato da grandi presenze femminili: oltre alla Michelin infatti troviamo duetti con Elisa nella title-track Pop-hoolista, Noemi (L’amore eternit), Malika Ayane (Sirene) Luciouz (Veleno per topic).

Di seguito il testo e il video di Magnifico.

E gli anni passano e non ci cambiano
davvero trovi che io sia diverso
guardami in faccia i miei occhi parlano
e tu dovresti ascoltarli un po’ più spesso
sorridi quando piove
sei triste quando c’è sole
devi smetterla di piangere fuori stagione
dai proviamo e poi vediamo che succede
per ogni mia parte che ti vuole c’è un’altra che retrocede
e sapessi quante ho viste di scalatrici sociali
regalano due di picche aspettando un re di denari
quante volte ad un ti amo hai risposto “no, non posso”
hai provato dei sentimenti e non ti stanno addosso
parliamo allo stesso modo ma con diversi argomenti
siamo nello stesso hotel ma con due viste differenti
l’amore è un punto d’arrivo una conquista
ma non esiste prospettiva senza due punti di vista

Anche se fuori tutti è magnifico, non lo prenderò come un
rimprovero
è possibile abbia sogni sbagliati un po’ illusi al momento
mi appartengono

Fuori è magnifico si ma tu un po’ di più
sei la bellezza a due passi a portata di manicure
ma so che quando troveranno il centro dell’universo
rimarrai delusa a scoprire che non sei tu?
ognuno coi suoi pensieri i suoi segreti
lo so siamo divisi dallo spazio senza essere pianeti
l’amore rende ciechi devo ditelo
e io devo smettere di cercare le scarpe nel frigorifero
ma tu non guardi me continui a guardare fuori
ti ho dato i giorni migliori dei miei anni peggiori
contraddizioni e vizi a ognuno il suo
ma questa notte dormo sul mio fianco preferito. Il tuo.

Anche se fuori tutto è magnifico, non lo prenderò come un
rimprovero
è possibile abbia sogni sbagliati un po’ illusi al momento
mi appartengono
anche se fuori tutto e magnifico, non lo prenderò come un
rammarico
è possibile abbia sogni sbagliati un po’ illusi al momento
mi appartengono

Fuori è magnifico, fuori tutto è magnifico (fuori è
magnifico si ma tu sei di più, tu soltanto tu il diminutivo di
tutto)

Anche se fuori tutti è magnifico, non lo prenderò come un
rimprovero
è possibile abbia sogni sbagliati un po’ illusi al momento
mi appartengono
anche se fuori tutto e magnifico, non lo prenderò come un
rammarico
è possibile abbia sogni sbagliati un po’ illusi al momento
mi appartengono

 

Emanuele Corbo




Un pensiero su “Fedez-Michielin, duetto “Magnifico””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *