The Weeknd nuovo singolo

The Weeknd, album “Beauty Behind The Madness” il 28/08

Uscirà il 28 agosto Beauty Behind The Madness, il secondo album di The Weknd anticipato dal nuovo singolo Can’t Feel My Face, già al terzo posto della Global Spotify Chart e nella Top20 dei brani più passati dalle radio italiane. Il disco, che contiene duetti con Ed Sheeran Lana Del Rey, è invece al primo posto degli album preordinabili su iTunes USA.

The Weeknd nuovo singolo
The Weeknd, cover del singolo “Can’t Feel My Face”

Nonostante il suo nome circoli insistentemente da qualche tempo, potrebbe essere proprio il 2015 l’anno di Abel Tesfaye, musicista e produttore discografico canadese che ha scelto il nome d’arte di The Weeknd.

Merito anche del successo di Can’t Feel My Face, primo estratto dall’album Beauty Behind The Madness, in uscita il 28 agosto. Il brano, prodotto con la collaborazione di Max Martin, sta spopolando su Spotify e si sta facendo largo nell’airplay radiofonico italiano (attualmente è in Top20). Sebbene non sia ancora pronto il video vero e proprio, la versione fixed frame ha già totalizzato 23 milioni di visualizzazioni.

The Weeknd è anche l’autore di Earned It, contenuto nella colonna sonora del film 50 Sfumature di grigio, che ha ottenuto ottimi risultati: Top10 di iTunes in America e Top5 in 52 paesi del mondo inclusi Gran Bretagna e Francia. Il video del brano, che è stato girato da Sam Taylor-Wood (regista del film campione d’incassi) e ha come protagonista Dakota Johnson, l’attrice principale della pellicola, ha totalizzato oltre 133 milioni di views.

Beauty Behind The Madness è il secondo disco in studio del cantante ed è pubblicato a distanza di due anni dal precedente Kiss Land (2013), che contiene i singoli Kiss Land, Live For e Wanderlust.

Nato in Ontario, di origini etiopi, adotta lo pseudonimo The Weeknd all’età di 17 anni, quando inizia ad approcciarsi alla musica. Si guadagna l’attenzione dei media nel 2010 dopo avere caricato su YouTube alcune sue tracce, inclusa una realizzata con il rapper Drake.

Tra il 2011 e il 2012 produce tre mixtape che vengono poi pubblicati insieme con il nome di Balloons Trilogy, con recensioni molto positive dai siti e dalle riviste specializzate, come MTV, Pitchfork Media, Rolling Stone. Nello stesso periodo partecipa all’album Take Care di Drake, collabora con Wiz Khalifa al brano Remember You e con Ricky Hill alla traccia Nomads.

Nel maggio 2013 pubblica il brano Kiss Land che anticipa il disco omonimo uscito nel settembre seguente, raggiungendo la seconda posizione della Billboard 200. Il 30 settembre 2014 partecipa alla hit mondiale Love Me Harder di Ariana Grande, che l’ha reso celebre in tutto il mondo.

Di seguito la tracklist di Behind The Madness:

  1. Real Life
  2. Losers featuring Labrinth
  3. Tell Your Friends
  4. Often
  5. The Hills
  6. Acquainted
  7. Can’t Feel My Face
  8. Shameless
  9. Earned It (Fifty Shades of Grey)
  10. In The Night
  11. As You Are
  12. Dark Times featuring Ed Sheeran
  13. Prisoner featuring Lana Del Rey
  14. Angel

 

Via Ufficio Stampa




3 pensieri su “The Weeknd, album “Beauty Behind The Madness” il 28/08”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *