Molla nuovo singolo

Molla: guarda il video di “365”




Da qualche giorno suona in radio 365, il singolo del cantautore Molla che anticipa l’album in uscita il 13 maggio su etichetta Auand Records/Goodfellas/Believe e il sostegno di Puglia Sounds. Del brano, che dà il titolo all’intero disco, è disponibile anche il videoclip ufficiale.

Molla 365 album
Molla, cover dell’album “365”

Chi è Molla? Che cosa gli salta per la testa? Che musica fa?! Il giovane cantautore barese non ha grilli per la testa, ma tanti colori, sapori, ritmi e profumi, uniti dalla smania di musicarli e raccontarli nelle canzoni del suo secondo disco 365.

Il video dell’omonimo primo singolo incornicia un filmato in stile amatoriale, come report di una lunga giornata di festa. L’intenzione è quella di catturare il divertimento brioso e spontaneo delle persone che affollano la location per destare già la voglia di estateAl centro del video non c’è Molla, ma un personaggio stravagante, esaltato e folle, che si diverte più di tutti e che ha il compito di far divertire gli altri: il deejay. E mentre tutti si chiedono ridendo: “Ma chi è Molla?! Che musica fa??!!”, ecco fare capolino sullo schermo alcune comparse improbabili, come Pierpaolo CapovillaDiego Perrone e Giosada, curiosi di scoprire chi è questo Molla che si nasconde dietro la barba rossa e il cappello tutto frutta e fiori!

Così l’artista barese, il cui vero nome è Luca Giura, ha descritto il videoclip: DJ Jonas è il protagonista del video, che giù dal palco – e quindi nella sua vita “normale” – è uno dei tanti e non se lo fila nessuno. Quando invece è sul palco, fa la cosa che gli piace fare per 365 giorni l’anno e diventa un supereroe! L’idea è che tutti possano sentirsi Jonas per un giorno, anzi tutti i giorni! Quando canto “365 giorni vedo te” mi rivolgo alla musica, perché è la cosa che faccio con amore ogni giorno, che tocco ogni giorno, che mi fa piangere e ridere ogni giorno”.

Il 13 maggio verrà pubblicato l’album 365, contenente 12 tracce pop e cantautorali (12 come i mesi dell’anno). La copertina è ispirata alle “Quattro stagioni” del pittore cinquecentesco Arcimboldo. In essa appare lui stesso, Molla, in posa nobile di profilo su sfondo bianco che indossa sul capo una variegata sintesi di elementi naturali dell’intero anno. La seria e stilosa barba rossa di Molla sembra fare da ironico contrappeso a quel cesto di natura morta ma vivace in fiero equilibrio sulla testa.

Tanti dettagli su quella testa folle invitano a perdersi nel groviglio di colori come nelle canzoni di 365. Le 12 canzoni dell’album sono un’esaltante raffigurazione del tempo di Molla, suonato, cantato e disegnato in musica con attenzione ai singoli dettagli che accadono nei mesi, nei giorni, in ogni singolo attimo.

 

Photo Credit: Michele Battilomo

Via Ufficio Stampa




Un pensiero su “Molla: guarda il video di “365””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *