Max Pezzali Astronave Max 2016

Max Pezzali: «La mia scrittura mi aveva annoiato»




Da oggi è disponibile Astronave Max New Mission 2016 (Warner Music Italy), una riedizione dell’ultimo album di Max Pezzali Astronave Max (pubblicato nel 2015), contenente tutti i brani del disco, 2 inediti e 14 grandi successi in versione live. Un progetto che vede l’artista cimentarsi in una scrittura condivisa con altri colleghi (Niccolò Contessa de I Cani Zibba) e che traccia la strada per il futuro musicale di Max.

Max Pezzali nuovo album
Max Pezzali, cover dell’album “Astronave Max New Mission 2016”

Astronave Max New Mission 2016 è stato anticipato dal singolo Due anime, scritto con Niccolò Contessa: “Ero annoiato dal mio modo di scrivere – confessa Max Pezzali durante la presentazione del disco -, era come se mettessi le mani sempre sullo stesso punto della tastiera, così ho provato a cambiare approccio ed è nata questa canzone come un gioco metrico. Mancava però qualcosa, quindi ho chiesto aiuto a Niccolò, con cui c’era già un’amicizia ‘nerd’, perché mi desse un altro punto di vista. Il suo apporto è stato geniale: in una ballad d’amore ha improvvisamente cambiato interlocutore passando dal partner al pubblico che ascolta, una cosa che canonicamente non si fa”.

Anche il secondo inedito contenuto nel disco, Non lo so, è arrivato alla sua forma finale attraverso il confronto con un amico, in questo caso Zibba“Alla mia età non è facile trovare stimoli nuovi per scrivere in modo diverso rispetto al passato. La mia soluzione è stata rivolgermi a qualcuno di più bravo”, ammette il cantante, che aggiunge: “Per il prossimo disco di inediti, a cui inizierò a pensare seriamente dopo il tour estivo, vorrei lavorare proprio in questo modo”.

Effettivamente il lavoro di squadra, ascoltando soprattutto Due anime, sembra aver giovato alla musica di Max Pezzali, da qualche anno pesantemente al di sotto dei successi targati 883. E forse non è un caso che il disco live ripercorra, quasi esclusivamente, la storia del gruppo simbolo della musica pop italiana anni ’90 che il pubblico avrà modo di sentire in abbondanza nei live estivi, in partenza il 29 giugno da Roma (a fine articolo tutte le date): “Questa volta cercherò anche di recuperare alcune canzoni che sono in panchina da qualche anno”, anticipa l’artista.

Oggi Max Pezzali ha le idee chiare su come superare le difficoltà di che cosa scrivere dopo 24 anni di carriera: “Difficile parlare del quotidiano nella musica pop, perché lo ha già fatto – meglio – il rap. Secondo me bisogna procedere per istantanee, senza essere troppo descrittivi. La canzone ideale? Quella che usa l’amore come pretesto per parlare d’altro”.

Nel frattempo Max continua l’avventura televisiva come coach di The Voice, esperienza che – non nega – gli ha dato una certa visibilità spendibile anche in campo discografico con questa ristampa. E in merito alla possibilità di lavorare in futuro con qualcuno dei suoi pupilli dichiara: “Nella data romana potrebbe esserci Claudio Cera, un talento che ho dovuto lasciare andare. La sua è una delle voci più belle che abbia mai sentito”.

Max Pezzali incontrerà i fan in una serie di appuntamenti instore per presentare Astronave Max New Mission 2016. Queste le prossime date:

15 maggio  MILANO Mondadori Duomo – h. 17:30

19 maggio BOLOGNA Mondadori Via M. D’Azeglio 34/A – h. 17:30

20 maggio TORINO MediaWord Lingotto – I Portici Del Lingotto Via Nizza 262 –  h. 17:30

26 maggio NAPOLI Feltrinelli Via Santa Caterina a Chiaia 23 – h. 17:30

Di seguito invece le tappe del tour estivo:

29 giugno – ROMA – Cavea Auditorium Parco della Musica

2 luglio FIRENZE – Visarno Arena – Parco delle Cascine

3 luglio REGGIO EMILIA -Mirabello Aria Aperta

5 luglio PIAZZOLA SUL BRENTA (PD) – Postepay Sound @ Anfiteatro Camerini

8 luglio PESCARA – Porto Turistico

9 luglio – CATTOLICA – Arena della Regina

11 luglio – GENOVA – Arena del Mare – Porto Antico

12 luglio – COMO – Villa Erba

14 luglio – MILANO – Street Music Art @ Assago Summer Arena

16 luglio – MAJANO (UD) – Festival di Majano @ Area Concerti Festival

17 luglio – BRESCIA – Arena Campo Marte

 

Emanuele Corbo




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.