Marco Mengoni, a gennaio la prima parte del nuovo album

Marco Mengoni continua a spargere indizi sul prossimo album attraverso la sua nuovissima App, del cui incredibile successo vi avevamo già parlato. Il cantante di Ronciglione ha da poco annunciato che la prima parte del progetto arriverà a gennaio. Ma andiamo con ordine. Nei giorni scorsi Marco aveva spiegato quel che non sarà questo disco. Di seguito vi riportiamo le sue stesse parole:

Non sarà UN album.
Non tarderà ancora molto.
Non arriverà dalla stessa parte.
Non avrà un colore solo.
Non andrà in quella direzione.
Non sarà UN numero e nemmeno una parola.
Non avrà quel suono.
Non sarà di un’unica forma.
Non sarà facile.
Eppure non posso già farne a meno.

Oggi invece arrivano delucidazioni in merito a #quellochesarà: “Quello che sarà ancora non lo so per certo. Però voglio dirvi che sarà un unico progetto in due grandi tempiUn cammino in progress, appunto. Un album, oggi più che mai, assomiglia ad una playlist di situazioni, una sequenza di canzoni che abbiamo la fortuna di modellare e continuare a far crescere.”

Un album diviso in due quindi, un percorso dall’identità fortemente innovativa anche per le regole del mercato discografico. Un  primo e un secondo volume che raccoglieranno quelle che lui chiama “le playlist ancora in fase di scrittura e di lavorazione“. “Quello che sarà è una prima playlist, un sorta di volume uno: un primo tempo che raccolga i suoni della vita vissuta sino a qui, nei nuovi brani. Ma si continua a vivere e quindi a scrivere e a condividere. Per questo ho chiesto alla mia casa discografica di andare avanti e non chiudere la fase di “studio” perché questo progetto fosse in divenire, in continua evoluzione. Ero in cerca di un un modo per soddisfare il mio bisogno di condivisione, di live, di fisico con la necessità di vivere e di scrivere. Chiudere un album in un luogo e in un tempo mi sembrava soffocasse questo flusso continuo che non deve smettere di scorrere, in una costante sana incoscienza. A gennaio il primo tempo“.

Marco Mengoni si conferma così come giovane artista a cui piace sperimentare, stravolgere – per quanto possibile – gli schemi e trovare vie alternative per esprimere se stesso e la sua musica. Sony Music ha raccolto la sfida lanciata dal cantautore, che ha dalla sua parte il successo del precedente album #PRONTOACORRERE. 

Appuntamento dunque a gennaio 2015 per scoprire che cosa l’artista ha in serbo per i suoi numerosi fan. Vi ricordiamo che continuano le prevendite (tramite la App e nei punti vendita autorizzati) per #MengoniLive2015, il nuovo tour di Marco Mengoni prodotto e distribuito da Live Nation.

 

Emanuele Corbo




2 pensieri su “Marco Mengoni, a gennaio la prima parte del nuovo album”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *