Ayla: video di “Wish I Was”

In città sta per arrivare una nuova voce direttamente da una selva oscura, metafora di dantesca memoria per un luogo della mente e del corpo. Lei è Ayla ed è già stata paragonata ad artisti come Norah Jones, Joni Mitchell, Sarah Blasko, Missy Higgins e Lorde.  Il suo singolo di debutto si intitola Wish I Was e mostra tutto il potenziale della giovane artista. Una voce jazz per una traccia pop che è stata immediatamente aggiunta in alta rotazione su Triple J, uno dei più grandi network radiofonici australiani. A proposito del brano Ayla ha dichiarato: «Nessuno è sempre felice e quando ho scritto questa canzone ero in un posto dove non avrei più voluto esistere, né nella mia testa né nel mio corpo: insomma, non un bel posto. Ma ho trovato la musica, la poesia e altre forme d’arte che sono dei modi davvero fantastici per andare avanti e superare questi momenti più oscuri. Quando puoi esprimere come ti senti in modo materiale penso sia davvero di aiuto per analizzare e migliorare la tua situazione».
Di seguito il videoclip di Wish I Was: entriamo nella foresta con lei e combattiamo i nostri demoni a suon di musica.

Emanuele Corbo

Un pensiero su “Ayla: video di “Wish I Was””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *