Apple Music Festival 2015

Apple Music Festival, il cast

Prima era iTunes Music Festival, ora Apple Music Festival, ma la portata dell’evento rimane la stessa. Si tratta della manifestazione musicale targata Apple che ogni anno a settembre riunisce alcuni tra i nomi più importanti della scena musicale internazionale per una serie di concerti gratuiti visibili in tutto il mondo sui dispositivi della Mela di Cupertino. Tra le star già confermate per l’edizione 2015 anche One Direction Disclosure.

Il 2015 per Apple è stato un anno importante dal punto di vista musicale con il lancio di Apple Music, il servizio di streaming che punta a divenire il diretto concorrente di Spotify. Così, per rendere omaggio alla nuova creatura, il celebre iTunes Music Festival ha cambiato leggermente il suo nome, ma promette di mantenere intatta la qualità del cartellone.

A differenza degli scorsi anni, però, la manifestazione avrà una durata ben più breve: non più 30 giorni, ma 10, precisamente dal 19 al 28 settembre.

Invariate rimangono invece le modalità di accesso all’evento, i cui biglietti vengono messi a disposizione – tramite contest – unicamente per chi vive in UK. Ma niente paura: il resto del mondo potrà comodamente gustarsi da casa lo spettacolo e ricevere un pass virtuale per entrare nel backstage dello show, fruendo così di contenuti esclusivi riguardanti gli artisti che si esibiranno sul palco della Roundhouse di Londra.

Gli artisti, dicevamo. La line-up dell’Apple Music Festival non è ancora completa, ma i nomi già confermati sono a dir poco esplosivi: attesissimi sono gli One Direction (martedì 22 settembre), per la prima volta nella nuova formazione a 4 dopo l’abbandono da parte di Zyan Malik. La boyband, che a quanto pare nel marzo 2016 si prenderà una pausa, presenterà il nuovo singolo Drag Me Down e con molta probabilità anche qualche altro brano estratto dal nuovo album in uscita entro fine anno. Ad aprire il concerto dei fantastici 4 saranno le Little Mix, che a novembre pubblicheranno il disco Get Weird.

Il 25 settembre sarà invece la volta dei Disclosure, che proprio lo stesso giorno saranno nei negozi con la loro seconda opera discografica intitolata CaracalDall’album è estratto il nuovo singolo Omen (feat. Sam Smith), in radio da ieri. Ad aprire il live saranno NAO (19:45) e LION BABE (20:45).

Il giorno dopo saliranno sul palco Leon Bridges (20:45) e Pharrell Williams (22:00), reduce dal successo dell’ultimo brano Freedom, mentre il 28 settembre grande musica con James Bay che avrà l’onore di aprire lo show di Florence + The Machine.

Aggiornamento: ecco gli altri artisti che si esibiranno.

Sabato 19 settembre: Andra Day (20:45), Ellie Goulding (22:00)

Domenica 20 settembre: Charlie Puth (20:45), Take That (22:00)

Lunedì 21 settembre: Cam (19:45), The Shires (20:45), Carrie Underwood (22:00)

Mercoledì 23 settembre: Grace Mitchell (20:45), The Weeknd (22:00)

Giovedì 24 settembre: The Chemical Brothers

Domenica 27 settembre: Jack Garratt (20:45), Mumford & Sons (22:00)

Emanuele Corbo

2 pensieri su “Apple Music Festival, il cast”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *