Aleam, fresca malinconia nel nuovo singolo ‘Desiderio’

È Desiderio il nuovo singolo di Aleam, tra i nomi più promettenti della nuova scena musicale campana. Un perfetto mix di energia e sensazioni positive, la strumentale del brano richiama sonorità fresche portando l’ascoltatore ad uno stato emotivo spensierato e felice, mentre dal testo si evince un’ironia, mai banale, velata da un leggero senso di malinconia.

Aleam, cover del singolo ‘Desiderio’

Chi è Aleam

Aleam (pseudonimo di Alessio Amato) nasce a Napoli nel 1998. Dopo aver pubblicato alcuni singoli autoprodotti, nell’aprile del 2019 si afferma nella scena emergente campana grazie all’EP intitolato Mayday in collaborazione con il produttore Daniele Franzese, uscito per il collettivo ‘Tritolo’ del noto rapper Clementino.

Mayday è un EP che musicalmente attinge da diversi generi: cantautorato, trap e pop melodico. La forza del lavoro d’esordio di Aleam si può trovare proprio nella sua ecletticità, in quanto il giovanissimo artista napoletano si dimostra in grado di prendere e far propri melodie pop e un approccio personale alla trap più moderna dando vita ad un prodotto unico per il panorama italiano.

Le proprie origni, l’amore, i sentimenti sono solo una piccola parte delle tematiche affrontate all’interno dell’EP, il tutto tenuto in piedi dall’amore per la musicalità appartenente alla cultura partenopea. Un prodotto fresco che esce dai canoni estetici che compongono la stragrande maggioranza della produzione urban italiana.

Aleam parla di Mayday

“In ogni brano di ‘Mayday’ è percettibile una mia personale presa di coscienza. Arriva il momento in cui fai il punto della situazione e capisci cosa ti condiziona in positivo e in negativo; ciò genera di conseguenza delle scelte da fare per migliorarsi. Alcune di queste non sono semplici ed è li che nasce l’esigenza di chiedere aiuto”, spiega l’artista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.